fbpx

Primi freddi i consigli dell’esperta

Poliambulatorio-terra-e-sole-influenza

In vista delle stagioni fredde abbiamo posto alcune domande al nostro Medico Specialista in Otorinolaringoiatria, la Dottoressa Isabella CASAGRANDE
Dottoressa, siamo in Autunno: i primi freddi quali problemi possono crearci?
Con l’arrivo della stagione fredda il nostro organismo (in particolare l’apparato respiratorio) è sottoposto a numerosi contatti con agenti patogeni quali virus e batteri, che diffondendosi maggiormente negli ambienti chiusi rappresentano la causa principale delle malattie ricorrenti nelle stagioni dell’autunno e dell’inverno.
A suo giudizio, le cure termali possono aiutarci a prevenire le patologie delle stagioni “fredde”?
Assolutamente si ! Il loro ruolo è fondamentale nella prevenzione delle patologie delle alte e basse vie respiratorie, in quanto tra le proprietà delle acque termali uno dei principali effetti è proprio quello di stimolare il sistema immunitario e renderlo maggiormente efficiente.
Nelle patologie croniche,  le cure termali possono avere degli effetti positivi?
Certo.
Le patologie croniche che beneficiano maggiormente dei trattamenti inalatori con acque termali riguardano le infiammazioni del naso (estese ai seni para nasali e all’orecchio medio) e delle alte e basse vie respiratorie.
L‘azione terapeutica delle acque termali si svolge principalmente attraverso l’effetto fluidificante dei secreti catarrali, oltre che antiinfiammatorio e immunomodulante, che in sinergia, e consentono di migliorare, oltre che i sintomi anche la durata della malattia e ridurre le recidive.
I “piccoli” sono i più colpiti dalle affezioni respiratorie. Anche loro possono trarre beneficio dalle inalazioni termali?I bambini sicuramente traggono molto beneficio dalle terapie inalatorie sia per l’effetto immunostimolante sia per le proprietà antinfiammatorie e mucolitiche delle acque termali.
Può darci alcuni suggerimenti per affrontare il prossimo Autunno?
Per quanto riguarda i suggerimenti per il prossimo autunno….non basterebbero poche righe!
Oltre a condurre uno stile di vita sano, con una corretta alimentazione e attività fisica, è fondamentale una prevenzione per rendere più efficiente il sistema immunitario (soprattutto nelle persone maggiormente esposte, quali ad esempio i bambini in età scolare).
Per scegliere quindi qual è la più indicata tra le possibili da attuare ( terapie omotossicologiche, omeopatiche, fitoterapiche, ecc, e/o cure termali inalatorie) è opportuno valutare attentamente la situazione clinica e personalizzare al meglio le terapie preventive ad ogni singolo paziente.

La Dottoressa Isabella CASAGRANDE, Medico chirurgo specializzata in Otorinolaringoiatria e Audiologia, Esperta in Omotossicologia e Medicina Integrata, riceve presso il nostro Poliambulatorio.

Per informazioni e appuntamenti, contattateci al nr.0541/1613451, oppure al 391/1714944