fbpx

La ricetta del momento: Zucca in agrodolce

Poliambulatorio_Terra_e_sole_Zucca

Sbucciare la zucca e ricavarne delle fette spesse cm.2 circa; mettere sul fuoco una padella capiente con abbondante olio e, quando è ben caldo, disporvi le fette senza sovrapporle; quando è ben dorata da un lato girarle dall’altro (verificare la giusta cottura inserendo nella polpa i rebbi della forchetta); cuocere così tutte le fette; terminata la cottura disporle sovrapposte in una ciotola.

A parte tagliare a fettine uno o due spicchi di aglio e farli imbiondire leggermente in una padella con olio di oliva quindi versarvi mezzo bicchiere di aceto dolcificato con un cucchiaio di zucchero biologico (la quantità dipende dal gusto personale). E’ consigliabile fare quest’operazione a fuoco spento per evitare il rischio di una vampata. Riaccendere il fuoco e lasciare addensare per qualche minuto questa soluzione e versarla sulle fette di zucca.

Questo piatto si consuma freddo e si può conservare per 4/5 giorni.

 

Proprietà e benefici della zucca
Con il termine “zucca” vengono identificate diverse piante della famiglia delle Cucurbitacee. Tra le più conosciute, la Cucurbita maxima e la Cucurbita moscata. E’ un ortaggio povero di calorie e ricco di nutrienti, molto utile per l’azione diuretica e calmante

E’ ricca di caroteni, come tutti gli ortaggi di colore arancione. I caroteni sono sostanze che l’organismo utilizza per la produzione di vitamina A e hanno proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.

Contiene anche molti altri minerali e vitamine, tra cui calcio, potassio, sodio, magnesio, fosforo, vitamina E, nonché una buona quantità di aminoacidi e una discreta quantità di fibre.

Alla zucca vengono riconosciute proprietà diuretiche e calmanti. La polpa può essere utilizzata per lenire infiammazioni della pelle. Viene infatti utilizzata nella preparazione di molte maschere nutrienti per il viso.

Anche i semi di zucca contengono sostanze utili come la cucurbitina, che aiuta a proteggere la prostata e a contrastare patologie dell’apparato urinario maschile e femminile; aiutano, infatti, anche a prevenire la cistite. Inoltre sono ricchi di proteine.

 

Calorie e valori nutrizionali della zucca

100 g di zucca contengono 18 kcal / 77 kj.

Inoltre, per ogni 100 g di questo prodotto abbiamo:

  • Acqua 94,6 g
  • Carboidrati 3,5 g
  • Zuccheri 2,5 g
  • Proteine 1,10 g
  • Grassi 0,1 g
  • Colesterolo 0 g
  • Ferro 0,9 mg
  • Calcio 20 mg
  • Fosforo 40 mg
  • Vitamina B1 0,03 mg
  • Vitamina B2 0,02 mg
  • Vitamina B 3 0,50 mg
  • Vitamina A 599 µg
  • Vitamina C 9 mg